SOTTOPRODOTTI: NUOVA CIRCOLARE MINISTERIALE DEL 30-05-2017 CHE FORNISCE ULTERIORI CHIARIMENTI SUL D.M. 264/2016

  • giovedì 01 giugno 2017
  • 627 Visualizzazioni
img

La circolare ministeriale fornisce alcuni chiarimenti su diversi profili interpretativi ed operativi, in modo da consentire una uniforme applicazione ed una univoca lettura del Decreto Ministeriale 13 ottobre 2016, n. 264 recante "Criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti".

Vai alla sezione: NORMATIVE - PRASSI