CORSO DI FORMAZIONE AD ADDESTRAMENTO DEL PERSONALE - ACCORDO ADR - OBBLIGO DI FORMAZIONE

  • venerdì 03 novembre 2017
  • 336 Visualizzazioni
img

L’ADR dispone che tutte le persone le cui funzioni interagiscono con il trasporto di merci pericolose su strada, compresi i rifiuti assimilabili a merci pericolose, devono avere ricevuto, conformemente al capitolo 1.3 dell’ADR 2017, una formazione sulle disposizioni che regolano il trasporto di queste merci rispondente alle loro responsabilità e funzioni.

I dipendenti devono essere addestrati prima di assumere delle responsabilità e possono svolgere funzioni, per le quali la formazione richiesta non è ancora stata fornita, solamente sotto la supervisione di una persona addestrata.

Questa prescrizione si applica, per esempio, al personale impiegato dal trasportatore o dallo speditore o dal committente o dal mittente, al personale che carica e scarica le merci pericolose, ecc.

Tale obbligo sussiste a prescindere dalle quantità trasportate, essendo esteso a tutti gli operatori, anche a coloro che applicano il regime delle quantità limitate per unità di trasporto e delle merci imballate in quantità esenti.

Lo Studio Amb, in collaborazione con l’esperto ADR Franco Ghislandi, organizza un Corso di Formazione, articolato in 7 incontri, appositamente studiato per il personale delle aziende che svolgono attività logistiche che coinvolgono merci pericolose, anche individuate come rifiuti.